JONATHAN HULTÉN – “The Forest Sessions”

L'oscuro ed enigmatico cantautore svedese vincitore di un Grammy torna con il nuovo lavoro che uscirà in formato CD+DVD e LP per Kscope il 16 dicembre 2022

Dopo l’uscita di Chants From Another Place, il suo album di debutto del 2020, che ha visto Hultén paragonato ad artisti come Nick Drake, Sufjan Stevens e Wovenhand, ma anche ad artisti folk più tradizionali come John Martyn e ai suoi contemporanei Anna Ternheim, José Gonzales, Anna von Hausswolff, Chelsea Wolfe e Hexvessel, The Forest Sessions è una raccolta di versioni sperimentali di canzoni tratte sia da Chants From Another Place che dal suo precedente EP The Dark Night of the Soul, ma è anche un cortometraggio composto da video musicali e intermezzi con animazione.

Registrato tra il gennaio 2020 e il giugno 2022, con masterizzazione e missaggio curati da Ola Ersfjord, The Forest Sessions è dall’inizio alla fine un lavoro profondamente intimo, in cui Hultén invita gli ascoltatori a entrare nel suo mondo già attraverso la splendida copertina dell’album, da lui stesso disegnata.

L’artista spiega il concept in modo più approfondito: “Tutto è iniziato con l’idea di trasmettere in diretta streaming un concerto in un bosco! Ho messo insieme un team, ho elaborato un piano e alla fine il progetto si è trasformato nella realizzazione di 8 video musicali unici basati sulla scaletta di una performance dal vivo“. E continua: “Tutti i luoghi delle riprese sono stati individuati in riferimento ai titoli delle canzoni e il nostro piano era di filmare tutto il materiale in 24 ore in un’area a circa 40 minuti da Stoccolma

Hultén e il suo team sono riusciti in questa impresa: 8 esibizioni dal vivo filmate nell’arco di 24 ore nella natura selvaggia svedese, in un cottage isolato in riva al fiume, su una zattera, trasportando un organo antico sulle colline fino a una radura, in una vecchia miniera abbandonata e infine nella tranquillità di un boschetto di alberi. Nelle settimane successive la prima versione più grezza è stata consegnata al regista Emil Klinta che si è occupato della post-produzione.

In quel periodo è nata l’idea di interpretare e registrare nuove versioni delle canzoni che Hultén ha pensato potessero essere un’interessante estensione del progetto. Queste nuove versioni sperimentali dovevano essere realizzate di pari passo con la finalizzazione di ogni video. Così, nel corso dell’anno successivo, con circa 1-2 mesi di intervallo, sono stati pubblicati i video musicali, uno per uno.

The Forest Sessions viene pubblicato in un’edizione a due dischi CD+DVD e il DVD contiene la raccolta di video musicali che si sono spontaneamente evoluti nell’album, oltre a un estratto dal Roadburn Redux Festival. Inoltre il DVD contiene anche una raccolta di poesie e animazioni ispirate al superamento di vecchi dispiaceri e alla riscoperta della gioia e dell’avventura.

L’audio sarà pubblicato anche su LP e in formato digitale. Tutti i formati usciranno il 16 dicembre e sono disponibili per il pre-ordine QUI

JONATHAN HULTÉN ONLINE
Website | Instagram | Facebook | Kscope

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO