DARRYL WAY – “The Rock Artist’s Progress”

Il celebre violinista britannico pubblicherà il 23 settembre 2022 su Spirit of Unicorn Music, Cherry Red Records, iTunes e Amazon un nuovo e unico progetto: un concept album e un romanzo intrinsecamente collegati. Ospite in uno dei brani anche Steve Hogart, la voce dei Marillion

The Rock Artist’s Progress” è un progetto unico creato dal leggendario violinista Darryl Way che consiste in un album e in un romanzo intrinsecamente legati tra loro e venduti in un unico pacchetto. Il romanzo includerà anche illustrazioni musicali create da Darryl, che possono essere cliccate e ascoltate durante la lettura. L’uscita dell’album e del romanzo è prevista per il 23 settembre 2022, su Spirit of Unicorn Music, Cherry Red Records, iTunes e Amazon.

Il romanzo, scritto da Charles Shorwell, è ambientato sullo sfondo della rivoluzione musicale iniziata con i Beatles e inizia nel 1968, un anno dopo “The Summer of Love” e segue la storia di Daniel Luckham, un giovane pianista classico che studia al Royal College of Music. Sedotto dalla scena musicale rock e dalla vibrante controcultura della Londra dell’epoca, riesce a lasciare il college e a intraprendere una carriera nel “Rock”. Ma alcune decisioni sbagliate lo portano in un vicolo buio e pericoloso, popolato da spacciatori, manager senza scrupoli e femme fatale. Nel suo viaggio verso la realizzazione dei suoi sogni, Daniel trova la sua integrità messa in discussione e l’innocenza della giovinezza crudelmente spogliata.

Il collegamento tra l’album e il romanzo, purtroppo, deve rimanere un segreto, perché divulgare questa informazione significherebbe svelare una linea di trama chiave del romanzo. Tutto ciò che si può dire è che l’album rappresenta un corpus di lavori registrati alla fine degli anni Sessanta. Creato da Darryl Way, l’album contiene una performance vocale di Steve Hogarth dei Marillion, nel brano Morpheus.

Disponibile per il pre-ordine su Cherry Red Records dal 5 agosto

Per maggiori informazioni:
https://www.darrylway.com/
https://www.charlesshorwell.co.uk

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO