JOHN MAYALL – “Road Show Blues”, la nuova ristampa in vinile

L'album combina il meglio delle qualità del leggendario bluesman inglese: canzoni originali, voce soul e naturalmente il suo infuocato e inconfondibile modo di suonare la chitarra

Il nome di John Mayall è ora e sarà sempre pronunciato con la massima riverenza e rispetto tra gli aficionados della musica blues. L’uomo ha praticamente lanciato l’esplosione del blues rock britannico degli anni ’60 con la sua band John Mayall & The Bluesbreakers, che divenne il terreno di prova per tutti, da un giovane fenomeno emergente che suonava la strata e si chiamava Eric Clapton, al chitarrista dei Rolling Stones Mick Taylor, Peter Green e John McVie dei Fleetwood Mac, Jack Bruce dei Cream e numerosi altri.

Ma Mayall aveva abbastanza succo per volare da solo sia sul palco che in studio, e i suoi molti album da solista lo dimostrano. Per cominciare, date un’occhiata al superbo album di Mayall del 1980, Road Show Blues. L’album combina il meglio delle qualità di Mayall – canzoni originali, voce soul e, naturalmente, il suo modo infuocato di suonare la chitarra. Questo brillante set viene ora ristampato con un artwork rinnovato con foto d’epoca sia in un CD digipak che in una copertina apribile in edizione limitata con vinile Red Marble.

Acquista il CD/VINILE QUI.

Streaming/download digitale QUI.

TRACK LIST:

  1. Why Worry
  2. Road Show
  3. Mama Talk To Your Daughter
  4. A Big Man
  5. Lost And Gone
  6. Mexico City (Live)
  7. John Lee Boogie
  8. Reaching For A Mountain
  9. Baby What You Want Me To Do (Live)

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO