DAVID CROSS | ANDREW KEELING – “October is Marigold – Electric Chamber Music Volume 3”

L'eccellente ex-violinista dei King Crimson e il colto compositore, musicista e acuto musicologo, autore di vari saggi sugli album della band inglese, pubblicano il loro secondo album in uscita per la Noisy Records il 3 dicembre 2021

David Cross è ben noto come membro dei King Crimson negli album Larks’ Tongues in Aspic e Starless and Bible Black. Guida anche la David Cross Band ed è stato artista ospite, registrando e suonando dal vivo con un certo numero di gruppi internazionali tra cui gli Stick Men.

Andrew Keeling è un compositore e musicista le cui opere classiche contemporanee sono state acclamate a livello internazionale. Oltre a lavorare con David Cross ha anche orchestrato la musica di Robert Fripp (The Wine of Silence), arrangiato per Tim Bowness (Abandoned Dancehall Dreams) e suonato con la band di alt-rock The Gong Farmers. Keeling ha anche scritto una serie di Guide Musicali che esplorano la musica dei King Crimson.

October is Marigold è il secondo album di David Cross (violino elettrico) e Andrew Keeling (flauto) ed è il terzo ad apparire sull’etichetta Electric Chamber Music della Noisy Records. Forse più sorprendentemente dei suoi predecessori, questa registrazione incarna gli obiettivi di questa etichetta di presentare musica progettata per un ambiente intimo che fa uso di tecniche musicali ed elettroniche utilizzate nel rock. English Sun di Cross e Keeling è stato pubblicato nel 2009 (seguito da una manciata di concerti) e il duo ha registrato gran parte di October is Marigold nello stesso anno. Queste tracce sono rimaste in sospeso fino al 2020, quando è ricominciato il lavoro sul nuovo album.

Mentre English Sun racchiude la vivacità dell’estate, October is Marigold ritrae atmosfere autunnali più cupe e malinconiche. La musica è di nuovo per lo più improvvisata, le eccezioni sono una parte di organo scritta in precedenza per la title track e due loop di chitarra. Anche se le esecuzioni sono spontanee, qui c’è un più chiaro senso di architettura, con il tema violoncello/pianoforte di Marigold che si inarca in quattro incarnazioni attraverso l’album. La natura continua a essere un’ispirazione, con registrazioni sul campo di uccelli che trovano un posto naturale accanto al violino pizzicato e al flauto svolazzante. Cross dimostra il pieno potenziale del violino elettrico con, per esempio, un suono ossessivo e silenzioso simile a una tromba nella title track e l’uso terroso ed evocativo del violoncello pizzicato. Il flauto di Keeling sembra incarnare la risposta umana alle realtà della natura, respirando, ruzzolando e piegandosi con il vento. In tutto, c’è un flusso disinibito attraverso i punti di riferimento musicali – accenni di folk, blues e romanticismo sono esposti mentre il duo viaggia attraverso questo rigido paesaggio autunnale.

Andrew Keeling e David Corss – photo by Chiemi Cross

To purchase or for more information: www.david-cross.com

Facebook: David Cross
Facebook pages: David Cross Music, David Cross Band

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO