ANAÏS MITCHELL – Il primo album solista da oltre un decennio

Prodotto da Josh Kaufman e composto da 10 canzoni, l'omonimo full-length sarà disponibile il 28 gennaio 2022 per BMG

La cantautrice vincitrice di Grammy e Tony Award Anaïs Mitchell (Hadestown, Bonny Light Horseman, Big Red Machine) annuncia il suo primo disco da solista da oltre un decennio. L’omonimo full-length sarà disponibile il 28 gennaio 2022 per BMG ed è disponibile per il pre-ordine QUI.

Prodotto da Josh Kaufman, l’album, composto da 10 canzoni, vede la presenza dello stesso Kaufman insieme a Michael LewisJT BatesThomas Bartlett e Aaron Dessner, con arrangiamenti di archi e fiati a opera di Nico Muhly.

Definita da NPR come “one of the greatest songwriters of her generation“, la Mitchell, che vive nel Vermont, con la sua poetica e le sue ballate è considerata tra le migliori esponenti della canzone popolare narrativa, e le 10 canzoni di questo disco mostrano al meglio tutte le sue capacità.

Da oggi è possibile ascoltare lo splendido primo singolo dell’album, “Bright Star”. Ascoltalo QUI.

Anaïs Mitchell – Photo credit Jay Sansone

Dopo aver lasciato la sua vita a Brooklyn al nono mese di gravidanza ed essere tornata a casa durante la pandemia, la Mitchell con li nuovo album racconta il suo ricongiungimento con le sue profonde radici nel Vermont, così formative per la sua vita e la sua musica.

“Bright Star” la vede ritrovare l’equilibrio e sentirsi in pace nella casa dei suoi nonni. “Durante la prima estate della pandemia mi trovavo nella fattoria di famiglia dove sono cresciuta, nella casetta che apparteneva ai miei nonni quando erano vivi. Potevo vedere le stelle per la prima volta dopo tanto tempo“, ha ricordato la Mitchell. “Non stavo viaggiando da nessuna parte e non avevo niente da fare, per la prima volta dopo tanto tempo. ‘Bright Star’ parla di guardare indietro agli anni della ricerca inquieta e di fare pace con la causa di quel desiderio: le Muse, il Grande Ignoto, ciò che è passato, tutto quello che ci motiva e che non possiamo mai toccare.”

La Mitchell sarà headliner di un tour negli Stati Uniti che prenderà il via a gennaio 2022, dove sarà affiancata dai musicisti del disco, così come dai suoi stessi compagni di band Bonny Light Horseman, con cui aprirà il suo set. 

Tracklist

  1. Brooklyn Bridge
  2. Bright Star
  3. Revenant
  4. On Your Way (Felix Song)
  5. Real World
  6. Backroads
  7. Little Big Girl
  8. Now You Know
  9. The Words
  10. Watershed

Anaïs Mitchell
La Mitchell con il musical di Broadway Hadestown, di cui ha scritto il libro, la musica e i testi, ha vinto otto Tony Award, tra cui quello come Best Musical, e un Grammy come Best Musical Theater Album. Nel 2020 la Mitchell è stata nominata dal TIME nella prestigiosa classifica TIME100 e il suo primo libro, “Working on a Song – The Lyrics of Hadestown” è stato pubblicato da Penguin/Plume nello stesso anno. Le sue registrazioni includono l’album originale in studio di Hadestown (2010, con Justin Vernon e Ani DiFranco) e Young Man in America (2012), insieme a reinterpretazioni di musica tradizionale tra cui Child Ballads (2013, con Jefferson Hamer) e con il gruppo Bonny Light Horseman, anche loro nominati ai Grammy Award.

Phoenix

Si è esibita in tutto il mondo e ha aperto i tour di Bon IverJosh Ritter e Punch Brothers, e la sua musica è stata inserita nelle migliori classifiche di fine anno tra cui NPRWall Street JournalMOJOUncutThe GuardianSunday Times e The Observer. Recentemente, la Mitchell è stata ospite dell’ultimo album dei Big Red Machine, “How Long Do You Think It’s Gonna Last?”, e si è unita al gruppo per il Late Show di Stephen Colbert.

New Auburn


Anaïs Mitchell
Website | YouTube | Instagram | Twitter

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO