JETHRO TULL – “Shoshana Sleeping”, il nuovo singolo

Il primo brano estratto dal nuovo album "The Zealet Gene" che sarà pubblicato il 28 gennaio 2022 su Inside Out Music

I leggendari Jethro Tull hanno annunciato i dettagli del loro nuovo album, il primo da oltre 18 anni. Il nuovo disco “The Zealet Gene” sarà pubblicato il 28 gennaio 2022 su Inside Out Music. Per celebrarne l’occasione la prog band inglese ha pubblicato il primo singolo dell’album, Shoshana Sleeping, accompagnato dai visual di Thomas Hicks.

Un disco che ha cominciato a prendere forma già nel 2017, “The Zealot Gene“, e che cerca di sfidare le convenzioni in un periodo in cui il business di essere un artista in tour e registrare non ha mai affrontato più incertezze.

The Zealot Gene” è già disponibile per il preorder QUI e sarà pubblicato nei seguenti formati: 
Special Edition Digipak CD
Gatefold 2LP+CD+LP-booklet
Limited 2CD+Blu-ray Artbook
Limited Deluxe 3LP+2CD+Blu-ray Artbook

Entrambe le edizioni artbook presentano un secondo CD di demo e di bozze iniziali, note di copertina estese e un’intervista con Ian Anderson realizzata dal collega di etichetta Tim Bowness (no-man).
La versione Deluxe 3LP+2CD+Blu-ray Artbook con vinile bianco include un terzo LP contenente le demo, uno slipmat e delle stampe artistiche numerate a mano.

Jethro Tull The Zealot Gene Copertina Album

Tracklist

  1. Mrs. Tibbets (5:54)
  2. Jacob’s Tales (2:13)
  3. Mine Is The Mountain (5:40)
  4. The Zealot Gene (3:54)
  5. Shoshana Sleeping (3:41)
  6. Sad City Sisters (3:40)
  7. Barren Beth, Wild Desert John (3:37)
  8. The Betrayal Of Joshua Kynde (4:06)
  9. Where Did Saturday Go? (3:53)
  10. Three Loves, Three (3:30)
  11. In Brief Visitation (3:00)
  12. The Fisherman Of Ephesus (3:41)

“Anche se nutro un’autentica predilezione per lo sfarzo e la narrazione fiabesca del Libro Sacro, sento ancora il bisogno di mettere in discussione e tracciare paralleli a volte sacrileghi dal testo.” – afferma Ian Anderson – “Il buono, il cattivo e il brutto si manifestano per tutto il tempo, ma sono punteggiati da elementi di amore, rispetto e tenerezza.”.

Guardando indietro alla sconvolgente interruzione della pandemia di Coronavirus, che alla fine ha posto fine ai piani di tournée della band e alle speranze di un’uscita nel 2020 di “The Zealot Gene“, dice Anderson: “È stato tutto così improvviso. Tra le preoccupazioni e gli avvertimenti della comunità scientifica e di alcuni dei politici più illuminati, ci siamo tutti ritirati increduli nelle nostre case per aspettare la fine della tempesta”.

Con oltre 30 album al loro attivo e vendite per un totale di oltre 50 milioni, i Jethro Tull sono una delle rock band di maggior successo di tutti i tempi con un catalogo che contiene classici che risuonano ancora oggi. Guidati da Ian Anderson, i Tull continuano ancora a fare tournée in tutto il mondo, intrattenendo il pubblico di tutte le età.

JETHRO TULL
Ian Anderson – Flute, acoustic guitar, harmonica, vocals
Joe Parrish-James – Guitar
Florian Opahle – Guitar (album only)
Scott Hammond – Drums.
John O’Hara – Piano, keyboards and accordion
David Goodier – Bass guitar

JETHRO TULL online
Sito ufficiale | Facebook | Twitter | YouTube | Instagram

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO