SIMONE GRAZIANO – “Embracing the Future”

Il pianista e compositore fiorentino presenta il nuovo album in uscita per Auand Records il 18 Giugno 2021. Ascolta il primo estratto "When the Party's Over", la cover di Billie Eilish

Embracing the Future Simone Graziano copertina album

Il pianista e compositore fiorentino Simone Graziano presenta il suo nuovo album “Embracing the Future”, in uscita il 18 giugno per Auand Records (Goodfellas).

“Embracing the Future” doveva essere un altro disco. Simone Graziano, dopo essere stato in studio per tre giorni davanti ad un meraviglioso Steinway&Sons e aver registrato circa 2 ore di musica in solo, tornato a casa ha avuto la “malaugurata” idea di aprire il coperchio del piano, gettarci dentro il suo telefono, premere rec, e richiudere il tutto. Era il primo giorno del secondo Lockdown. Il suono registrato era una sorta di piano con un riverbero tipo chiesa gotica, che esasperava la coda del suono e toglieva quasi l’attacco. Se ne innamorò subito, non voleva sentir altro che quel suono.

Per questo“Embracing the Future” possiede un suono speciale, un suono emotivo. Le tracce tutte originali eccetto la versione di “When the Party’s Over” di Billie Eilish che è anche il primo estratto dal disco, rimandano a vari mondi come la musica elettronica, la musica classica e la musica improvvisata.

Ascolta “When the Party’s Over”

“Embracing the Future” è stato interamente registrato da Simone Graziano, a casa, sul suo pianoforte Yamaha C3 interamente modificato con l’intento di valorizzarne i suoni scuri. Un’altra particolarità del lavoro oltre alla modificazione dello strumento, sta nella ripresa del suono che è stata fatto utilizzando due soli microfoni omni inseriti dentro la tastiera del pianoforte quasi a contatto con la martelliera: l’effetto che si sviluppa è che l’ascoltatore ha la sensazione di stare con la testa dentro lo strumento e di percepirne ogni dettaglio, dal rilascio del tasto, alla falange che prende la tastiera, allo scricchiolio del panchetto, al suono del pedale quando viene premuto.

Tutto questo lavoro è stato poi valorizzato grazie all’intervento nel mixing di Francesco Ponticelli presso il Cicaleto Recording Studio e del mastering di Stefano Bechini.

“Embracing the Future” è il primo disco in piano solo di Simone Graziano, ma il 7° in veste di leader, dopo la trilogia del quintetto Frontal (Frontal, Trentacinque, Sexuality) due dischi in trio (Lightwalls e Snailspace) e un disco col sestetto Purple Whales.

Il pre-save di “Embracing the future” è disponibile QUI

Simone-Graziano

Simone Graziano online: Sito web | Facebook

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO