RONAN CHRIS MURPHY – I primi due singoli con un cast di star

Il produttore, famoso per le sue collaborazioni con King Crimson, Ulver, Steve Morse, GWAR e molti altri, realizza i suoi primi due singoli per la Veneto West Records con Tony Levin, Pat Mastelotto, Mike Keneally, Victor Bisetti e Terry Bozzio

Los Angeles, CA – Ronan Chris Murphy ha iniziato a suonare nella scena hardcore di Washington DC degli anni ’80 e, più tardi, nella fiorente scena alternativa. Le sue band hanno condiviso il palco con artisti del calibro di Flaming Lips, Iron Cross, Henry Rollins, ALL e altri.

All’inizio degli anni ’90 ha messo da parte le esibizioni per concentrarsi sulla produzione e l’ingegneria, dove sarebbe diventato famoso per aver lavorato con artisti all’avanguardia come King Crimson, GWAR, Steve Morse, Bozzio Levin Stevens e Ulver. In studio Ronan ha continuato a scrivere e registrare per altri artisti e sporadicamente a lavorare sul proprio materiale nei suoi tempi morti.

Ronan Chris Murphy
Ronan Chris Murphy

A partire dal 2021 Veneto West inizierà a pubblicare una serie di suoi progetti solisti e collaborazioni con altri artisti. La serie prende il via con due singoli strumentali aggressivi e sperimentali di Ronan. Horse, Zanthus! è un brano rauco che comprende Ronan alla chitarra, Tony Levin (King Crimson, Peter Gabriel) al Chapman Stick, Victor Bisetti (Los Lobos) alle percussioni, Pat Mastelotto (King Crimson, Mr. Mister) alla batteria e Mike Keneally (Steve Vai , Zappa) al Fender Rhodes. Il “lato B virtuale” è una collaborazione inquietante e caotica di 90 secondi con il batterista Terry Bozzio (Zappa, Jeff Beck).

Murphy osserva: “Durante i miei tempi morti, stavo lavorando a un album solista con molti dei miei amici musicisti che stava diventando in modo schiacciante vario, tentacolare e imponente. Cominciava a sembrare troppo scoraggiante mettere da parte del tempo per finirlo, considerando tutti i miei impegni per gli album di altri artisti. Ho deciso di suddividere l’album in una serie di moduli che sarebbero stati più gestibili. Questo ha anche il lato positivo di rendere le pubblicazioni più mirate come opere autonome “

I primi due singoli servono come introduzione alla serie, con due album completi previsti per il 2021 con i musicisti dei primi due singoli. Ci sarà un’uscita dark ambient e un album più rock.

Murphy spiega ulteriormente: “È difficile dire se le persone entreranno in risonanza con la musica che sto pubblicando. Trascorro così tanto della mia vita ad aiutare altri artisti a creare le loro visioni, che nel mio lavoro mi sto semplicemente abbandonando e sottomettendomi alla musa. Sono davvero fortunato ad essere amico di alcuni dei miei musicisti preferiti al mondo che sono disposti ad aiutarmi in questo.”

Ronan Chris Murphy online

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO