ROBERT CALVERT – “The Last Starfighter”

Il progetto include tracce vintage dell'artista sudafricano tratte da entrambi i suoi album solisti e demo incompiute, completamente rinnovate da icone del panorama indie come la band statunitense Xiu Xiu, il gruppo chillwave Small Black, i post-punker Soft Kill più il duo darkwave Xeno & Oaklander e i Sixth June così come i veterani A Flock Of Seagulls e Rat Scabies

Robert Calvert è stato uno dei visionari più carismatici e all’avanguardia emersi dalla scena psych rock londinese degli anni ’60 e ’70, prima come frontman del colosso Hawkwind e poi come artista solista i cui album d’avanguardia lo hanno reso un narratore di art rock molto influente. E sebbene il riconoscimento mainstream alludesse a Calvert durante la sua carriera, una collezione diversificata e distinta di artisti nextgen insieme a diversi veterani importanti stanno tentando di cambiare la situazione con un nuovo progetto di remix, intitolato The Last Starfighter. Il progetto include tracce vintage di Calvert tratte da entrambi i suoi album solisti e demo crude e incompiute, completamente rinnovate da icone del rumore indie come la band statunitense Xiu Xiu, il gruppo chillwave Small Black, i post-punker Soft Kill più il duo darkwave Xeno & Oaklander e i Sixth June così come i veterani A Flock Of Seagulls e The Damned’s Rat Scabies.

Il leader degli Xiu Xiu, Jamie Stewart, il cui remix di Marathon Man è ora disponibile come singolo a se stante, condivide questa storia sulla scoperta della musica di Calvert: “Intorno al 2010 il nostro tour manager, una fonte continua di esposizione musicale, mi ha introdotto alla kosmische Musik. In qualche modo avevo passato tutta la mia vita precedente senza aver mai incontrato questo mondo. Durante questa tutela, professò che uno dei suoi eroi, che ora è anche uno dei miei, fosse Robert Calvert. Ormai da anni ascoltiamo le sue incursioni nell’aldilà mentre attraversiamo l’Europa su un furgone. È stato un onore incredibile poter esplorare e toccare uno dei suoi tanti capolavori così a fondo. Spero sia stato dimostrato l’amore che merita”.

The Last Starfighter sarà disponibile sia su CD che su splendidi vinili argento o viola in una copertina apribile a partire dal 19 febbraio 2021 per gentile concessione di Cleopatra Records.

Il singolo in streaming QUI  – Preordina l’album QUI 

robert-calvert-the-last-star-fighter-copertina album

Track List

CD

  1. Over The Moon (A Flock Of Seagulls Remix)
  2. Marathon Man (Xiu Xiu Remix)
  3. Lord Of The Hornets (Rat Scabies Remix)
  4. Acid Rain (Black Plastic Remix)
  5. The Luminous Green Glow of the Dials of the Dashboard (At Night) (Antoni Maiovvi Remix)
  6. Hidden Persuasion (Xeno & Oaklander Remix)
  7. Thanks To The Scientists (Sixth June Remix)
  8. I Hear Voices (Soft Kill Remix)
  9. Subterraneans (Small Black Remix)
  10. Marathon Man (Ritual Howls Remix)
  11. Work Song (The KVB Remix)
  12. Ned Ludd (Die Krupps Remix)
  13. Over The Moon (Xiu Xiu Remix)
  14. Working Down A Diamond Mine (Crying Vessel Remix)
  15. All Machines Are Quiet (Andre Obin Remix)
  16. Ambitious (Nite Remix)
  17. Teen Ballad Of Deano (Inhalt Remix)
  18. Telekinesis (S Y Z Y G Y X Remix)
  19. Flight 105 (European Ghost Remix)

VINILE

SIDE A

  1. Over The Moon (A Flock Of Seagulls Remix)
  2. Marathon Man (Xiu Xiu Remix)
  3. Lord Of The Hornets (Rat Scabies Remix)
  4. Acid Rain (Black Plastic Remix)
  5. The Luminous Green Glow of the Dials of the Dashboard (At Night) (Antoni Maiovvi Remix)

SIDE B

1. Hidden Persuasion (Xeno & Oaklander Remix)
2. Thanks To The Scientists (Sixth June Remix)
3. I Hear Voices (Soft Kill Remix)
4. Subterraneans (Small Black Remix)
5. Marathon Man (Ritual Howls Remix)

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO