JOE STRUMMER – “Assembly”, la nuova compilation

Il meglio della leggenda dei Clash verrà pubblicato il 26 marzo 2021 su Dark Horse Records in vinile nero gatefold 2xLP, su CD, in digitale per lo streaming e il download. Tre gli inediti dal repertorio dei Clash

Copertina album Assembly Joe Strummer

Dark Horse Records annuncia l’imminente uscita di un nuovo best of della leggenda dei ClashJoe StrummerASSEMBLY uscirà venerdì 26 marzo 2021 in vinile nero gatefold 2xLP, su CD e in digitale per lo streaming e il download; i pre-ordini sono disponibili ora QUI.

ASSEMBLY mette in mostra i singoli scelti con cura, brani preferiti dai fan e rarità d’archivio dal catalogo solista di Joe Strummer, tra cui “Coma Girl”“Johnny Appleseed” e “Yalla Yalla” (con The Mescaleros) fino alla sua iconica interpretazione di “Redemption Song” di Bob Marley e contributi alle colonne sonore come “Love Kills” (dal film del 1986, Sid and Nancy). Questa compilation di 16 tracce contiene tre versioni inedite di brani classici dei Clash, tra cui l’inedita “Junco Partner (Acoustic)” e le elettrizzanti performance live di “Rudie Can’t Fail” e “I Fought The Law”, le ultime due delle quali sono state registrate da Joe Strummer and the Mescalero alla Brixton Academy di Londra il 24 novembre 2001. Inoltre, ASSEMBLY include note di copertina esclusive scritte appositamente per questa raccolta da Jakob Dylan, da sempre fan di Strummer.

Poeta punk, musicista, compositore, attore e icona di stile, Joe Strummer ha trascorso la sua vita distruggendo i confini musicali e culturali sia come cantante dei Clash che come artista solista. Le sue canzoni suonano urgenti e vitali oggi come quando sono state scritte. Chiamando in causa le ingiustizie sociali e dando voce alle lotte della classe operaia, i testi politici di Strummer hanno colpito sia legioni di fan che la stampa, e Rolling Stone ha definito i Clash “la più grande rock & roll band del mondo”. “La gente può cambiare tutto quello che vuole“, disse una volta, “e questo significa tutto nel mondo“. Attraverso la sua arte Joe Strummer ha fatto la sua parte nel plasmare il paesaggio musicale del mondo e con esso ha lasciato un’eredità senza eguali e senza tempo.

L’anno scorso la vita e la musica di Strummer sono state commemorate con “A Song For Joe: Celebrating the Birthday of Joe Strummer,” un live stream globale ricco di star con performance e testimonianze di una serie di amici, fan e seguaci della musica, tra cui Bruce Springsteen, Jeff Tweedy, Bob Weir, Lucinda Williams, Josh Homme, Tom Morello, Jim Jarmusch, membri degli Strokes, Brian Fallon, Steve Buscemi e molti altri. L’evento gratuito è andato a beneficio della campagna #SaveOurStages della National Independent Venue Association (NIVA) per preservare e nutrire l’ecosistema dei locali e dei promotori indipendenti di eventi dal vivo in tutti gli Stati Uniti ed è ora in streaming sul canale ufficiale di Joe su YouTube.

La passione di George Harrison per far conoscere al mondo nuove musiche si concretizzò nel maggio del 1974 quando creò la sua nuova etichetta Dark Horse Records. L’etichetta aveva nel suo roster una varietà di artisti di talento oltre a George stesso. ASSEMBLY segna il primo nuovo titolo di Joe Strummer pubblicato tramite la nuova Dark Horse Records, guidata da Dhani Harrison e David Zonshine.

TRACKLIST

Coma Girl
Johnny Appleseed
I Fought The Law (Live at Brixton Academy, London, 24 November 2001) *
Tony Adams
Sleepwalk
Love Kills
Get Down Moses
X-Ray Style
Mondo Bongo
Rudie Can’t Fail (Live at Brixton Academy, London, 24 November 2001) *
At The Border, Guy

Long Shadow
Forbidden City
Yalla Yalla
Redemption Song
Junco Partner (Acoustic)

* (TRACCIA INEDITA)

JOE STRUMMER ONLINE

Sito ufficiale | Facebook | Instagram | Twitter | YouTube |
The Joe Strummer Foundation | Dark Horse Records

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO