NIRVANA – A febbraio il box “Songlife”

Pubblicati per la prima volta tutti i sei album della band britannica - essenzialmente il duo dell'irlandese Patrick Campbell-Lyons e del greco Alex Spyropoulos - in un cofanetto deluxe di vinili che include l'LP inedito del 1972 "Secrets"

nirvana-3d-mockup

Il 26 febbraio 2021, Madfish Music pubblicherà Nirvana “Songlife” 1967-72, un cofanetto deluxe in vinile da 6 LP che contiene tutti e 5 i pionieristici album in studio della band: “The Story Of Simon Simopath“, “All Of Us“, “Dedicated To Markos III aka Black Flower“, “Local Anesthetic“, “Songs Of Love And Praise“- insieme al LP del 1972, mai pubblicato prima, “Secrets“.

I Nirvana erano essenzialmente il duo dell’irlandese Patrick Campbell-Lyons e del greco Alex Spyropoulos – che, in seguito a un incontro casuale a Londra durante l’estate del 1966, fecero un lungo e strano viaggio insieme.

Prima che il trio dei Nirvana degli anni ’90 arrivasse con Kurt Cobain, Krist Novoselic e Dave Grohl, c’era una band britannica della metà degli anni ’60 che usava lo stesso nome. I Nirvana (UK) pubblicarono cinque album nella loro era iniziale, che durò fino al 1973 (1971 come duo intatto). I Nirvana si sciolsero e si riunirono nel 1985 (i Nirvana guidati da Cobain furono citati in giudizio per l’uso del nome, poi si arrivò a un accordo). I Nirvana britannici godettero di un notevole successo nel Regno Unito con un singolo in classifica, Rainbow Chaser. La band ha contribuito al rafforzamento del movimento psichedelico negli anni ’60.

Per la prima volta l’intera discografia della band è stata raccolta in un’unica uscita ed è un lavoro avvincente da esplorare. Questi album si adattano comodamente ad alcune delle altre grandi opere dell’epoca: Zombies, The Kinks e Pretty Things inclusi. E mentre i Nirvana sono più famosi per il loro classico psichedelico britannico Rainbow Chaser, come mostra la musica contenuta qui, c’era molto di più di quel singolo così celebrato, perché hanno raggiunto in lungo e in largo la stratosfera musicale con un visione technicolor.

nirvana-box-cover

Quattro degli album originali sono stati rimasterizzati dai nastri originali da ¼ di pollice e la confezione stessa viene fornita con un booklet di 52 pagine con note di copertina del famoso autore Peter Doggett, interviste con Patrick e Alex dei Nirvana, discografia completa, ritagli di giornale rari, foto inedite, poster e copertine e un’esclusiva stampa di Gered Mankowitz firmata individualmente dalla band. Di fondamentale interesse per i fan sarà l’album “Secrets” che è stato portato alla luce nella sua interezza solo di recente, le sue origini sono iniziate come una colonna sonora che i Nirvana avevano pianificato di portare nei teatri e sui palchi di Londra all’inizio degli anni settanta.

Quella dei Nirvana rimane una meravigliosa storia di ambizione artistica e al suo interno si intreccia un appello di eroi del cast di supporto che include The Jimi Hendrix Experience, Traffic, Chris Blackwell, Salvador Dali, Francoise Hardy, Tony Visconti e molti altri.

Per informazioni complete sul box e la tracklist: Madfish.

Released by Madfish Music on February 26th 2021

Album Pre-Order: Songlife

Per ulteriori informazioni:
Nirvana Pagina Facebook | Madfish Pagina Facebook

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO