STEPHEN BRITT – “Bite A Lemon”, il debutto solista

L'album del cantante e compositore di Asheville, ex Ugly Runner, sarà pubblicato online il 25 settembre 2020

Stephen Britt

Stephen Britt è un cantante e compositore di Asheville, nel North Carolina. La sua band, gli Ugly Runner, hanno pubblicato l’EP di debutto, ROMANTICIZER, con Cleopatra Records nel gennaio 2020. Un EP aggressivo e crudo, con poco spazio per il dolore o il sentimento. La band si è separata durante la quarantena e, alla fine di luglio del 2020, Stephen si è iscritto alla scuola della Full Sail University per conseguire un BFA in scrittura creativa. Prendersi una pausa dalla musica non è durato a lungo. Ha iniziato a lavorare su quello che sarebbe diventato il suo album di debutto da solista, BITE A LEMON, l’8 agosto. Voleva toccare tutti gli aspetti del rock and roll che lo hanno ispirato per tutta la vita come aspirante cantante e autore. BITE A LEMON e il familiare rock and roll grezzo, aggressivo e sporco, ma non solo. Il disco è carico di chitarra acustica, armonie vocali e relax, ma non perde mai l’anima del rock and roll. Con questo, Stephen Britt presenta un album che dall’inizio alla fine ha qualcosa per tutti.

BITE A LEMON è stato scritto e registrato a casa di Stephen Britt ad Asheville, nella Carolina del Nord, dall’8 agosto all’8 settembre 2020. L’album è stato prodotto, ingegnerizzato, mixato e masterizzato dallo stesso Stephen ed è esattamente quello che voleva ottenere. L’amico, compagno di stanza e conterraneo di Stephen, Garett Hatch, è presente in vari brani al basso o alla chitarra. Stephen ha anche chiesto al suo amico e musicista locale, Ben Survant (Natural Born Leaders), di suonare un assolo di sassofono nella traccia di apertura, Elevator Toe Jam per dare il via all’album, e si presenta di nuovo nella traccia upbeat di soul, Left The Party.

Dice Stephen: “Entrando nella quarantena del 2020, volevo creare un album con un intento. Nessun riempitivo. Certo, questo è il piano con ogni pubblicazione, ma mettermi lì a cucire e tagliare è qualcosa che non ho mai fatto. Inoltre, non è qualcosa che ero in grado di fare nei giorni pre-COVID, quando entri in uno studio, registri tutto ciò che hai preparato ed è quello che viene pubblicato. È stato bello essere in grado di dedicarmi con calma al materiale mentre lo componevo e creare davvero una raccolta intenzionale di quelle che consideravo le 12 canzoni più senza tempo che avessi potuto scrivere al momento. Credo che l’intento di BITE A LEMON non sia solo un mio sfogo per dire alcune cose che volevo dire, ma anche rendere omaggio alla storia del rock and roll con una miscela eclettica di (almeno spero) canzoni rock and roll senza tempo”.

“Il mio amico e compagno di stanza, Garett Hatch, aveva appena pubblicato un album solista nell’agosto 2020 (A PLACE WITH NO NAME). Mi è piaciuto molto e ho pensato di provarci. Non volevo usare nessuna delle mie vecchie canzoni. Volevo solo scrivere e registrare un album entro un mese. A un certo punto durante questo processo, Garett ha sentito una versione demo di una canzone che ho scritto all’inizio della quarantena intitolata Bite A Lemon e ha chiesto che comparisse sull’album. È l’unica canzone del disco che non è stata scritta tra l’8 agosto e l’8 settembre, ed è divertente come ho considerato questa traccia solo come usa e getta a marzo e ora è la title track del disco.”

Per supportare il nuovo album, Stephen sta attualmente lavorando a un video per il brano Imaginary World che intende pubblicare entro la metà di ottobre. Sta ancora immaginando la produzione dal vivo di BITE A LEMON, ma con il talento dei suoi amici nella zona di Asheville, sarà sicuramente molto divertente.

In chiusura Stephen: “So che c’è un messaggio che voglio che le persone portino via da BITE A LEMON, ma penso che sto ancora cercando di capire cosa significa per me. L’unica cosa che so è che è il più onesto che potrei essere. L’intero processo è stato un turbine di chitarre sui portici, troppe sigarette e non abbastanza sonno. Spero che entro la fine dell’album la gente ami il rock and roll un po’ più di prima. “

BITE A LEMON sarà pubblicato online il 25 settembre 2020.

Per acquistare BITE A LEMON QUI

Per maggiori informazioni – Instagram 

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO