EDDIE JOBSON – “LIVE”, il nuovo doppio album

Le registrazioni dei concerti dal vivo del virtuoso britannico includono musicisti ospiti come Marc Bonilla, Alex Machacek, Marco Minnemann, Mike Mangini, Greg Howe, Simon Phillips, Trey Gunn, TJ Helmerich, Billy Sheehan, Ric Fierabracci, Tony Levin e le apparizioni speciali di John Wetton

Il musicista dei musicisti e membro della Rock & Roll Hall of Fame Eddie Jobson, meglio conosciuto come virtuoso al violino e alle tastiere con Roxy Music, Frank Zappa, King Crimson, Jethro Tull e il supergruppo UK, pubblica una compilation di esibizioni dal vivo dalla Polonia, Russia , Giappone e Stati Uniti con il suo “UZ Project”.

Le registrazioni dei concerti dal vivo di Jobson presentano musicisti ospiti Marc Bonilla, Alex Machacek, Marco Minnemann, Mike Mangini, Greg Howe, Simon Phillips, Trey Gunn, TJ Helmerich, Billy Sheehan, Ric Fierabracci, Tony Levin e le apparizioni speciali di John Wetton.

Eddie Jobson Live Copertina Album

Le 21 tracce del doppio CD comprendono:
Alaska (UK) – Perm, Russia
The Only Thing She Needs (UK) – Los Angeles, USA
Awakening (Mahavishnu Orchestra) – Boston, USA
Nevermore (UK) – Tokyo, Japan
Rendezvous 6:02 (UK) – Tokyo, Japan
Theme of Secrets (Jobson) – Bydgoszcz, Poland
In The Dead of Night (UK) – Tokyo, Japan
Presto Vivace (UK) – Tokyo, Japan
Bitches Crystal (ELP) – Los Angeles, USA
Red (King Crimson) – Perm, Russia
Starless (King Crimson) – Tokyo, Japan
Caesar’s Palace Blues (UK) – Tokyo, Japan
Forever Until Sunday (Bruford) – Tokyo, Japan
Carrying No Cross (UK) – Krakow, Poland

Per il pre ordine: Amazon

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO