NEAL MORSE – Il video del secondo singolo “Seemingly Sincere”

Il brano è il secondo estratto da SOLA GRATIA, concept album basato sulla figura dell'apostolo Paolo in uscita l'11 settembre 2020 su Inside Out Music

Neal Morse pubblicherà il prossimo 11 settembre il nuovo album solista SOLA GRATIA, un concept album basato sulla figura dell’apostolo Paolo. Oggi l’artista inglese presenta il video del secondo singolo “Seemingly Sincere”.

Il titolo SOLA GRATIA ricorda ovviamente SOLA SCRIPTURA, disco pubblicato da Neal Morse nel 2007 ispirato alla vita di Martin Lutero. Le musiche sono state registrate nel mese di aprile 2020, in pieno lockdown. 

Ancora una volta Neal è stato accompagnato dai collaboratori di lunga data Mike PortnoyRandy GeorgeEric GilletteBill Hubauer e Gideon Klein.

SOLA GRATIA sarà pubblicato in limited CD/DVD Digipak (contenente il making-of del disco), Gatefold 2LP+CDStandard CD Jewel Case e in digitale.

Copertina album Sola Gratia
L’artwork di SOLA GRATIA è ststo curato da Thomas Ewerhard

SOLA GRATIA – TRACKLIST

  1. Preface
  2. Overture
  3. In The Name Of The Lord
  4. Ballyhoo (The Chosen Ones)
  5. March Of The Pharisees
  6. Building A Wall
  7. Sola Intermezzo
  8. Overflow
  9. Warmer Than The Sunshine
  10. Never Change
  11. Seemingly Sincere
  12. The Light On The Road To Damascus
  13. The Glory Of The Lord
  14. Now I Can See/The Great Commission

Pre-order dell’album

Neal commenta: “Sincere è una delle ultime canzoni che ho scritto per SOLA GRATIA. Avere una canzone sulla lapidazione di Stefano sembrava appropriato e quando ho iniziato a scriverla ne ho subito sentito il dramma e l’intensità. Non mi aspettavo davvero che avesse una sezione strumentale molto lunga con assoli di tastiera e batteria, ma in realtà si è trasformata in una delle mie parti preferite dell’album. Penso che Christian Rios abbia fatto straordinariamente bene in questo video poiché è così difficile creare buoni video musicali da remoto durante Covid. Penso che abbia fatto un lavoro favoloso e spero che vi piaccia.”

Il titolo SOLA GRATIA ovviamente richiama l’epica SOLA SCRIPTURA di Morse del 2007, sulla vita di Martin Lutero, ma in realtà era originariamente il risultato di un semplice malinteso coniugale: “Stavo parlando con mia moglie Cherie del debutto di questo nuovo pezzo al Morsefest 2020 (la convention annuale dei fan di Morse a Nashville) e ha detto che pensava che sarebbe stato bello per me fare un album solista. Tuttavia, ho pensato che avesse detto Sola album e – poiché alcune delle nuove idee riguardavano l’aggressiva ricerca di Paolo nei confronti dei primi cristiani – ho potuto vedere un collegamento ad alcuni dei temi della persecuzione in SOLA SCRIPTURA.”

NEAL MORSE ONLINE
Facebook | Twitter | Instagram

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO