PRIMO PIANO – FCA-Renault, per Centrella “Ottima opportunità ma anche preoccupazione per occupazione e investimenti”

La combo mostra i loghi di FCA e Renault. Fca è in trattative avanzate per un'ampia collaborazione con Renault. Lo riporta il Financial Times citando alcune fonti, secondo le quali un accordo potrebbe tradursi in un ingresso in futuro di Fca nell'alleanza Renault-Nissan-Mitsubishi. Le trattative sono al momento fra Fca e Renault e non e' chiaro quanto finora Nissan ne sia stata coinvolta. ANSA +++EDITORIAL USE ONLY - NO SALES+++

 

Il Coordinatore Nazionale CISAL Metalmeccanici, nonché responsabile dell’automotive, Giovanni Centrella si è così espresso sull’alleanza FCA-Renault: “Se andasse in porto l’intesa tra i due gruppi, vi sono grandi opportunità, ma anche motivi di preoccupazione. Le profonde trasformazioni nel campo dell’automotive portano a scelte e alleanze tra gruppi nel settore, pertanto, è fondamentale la salvaguardia del lavoro in Italia sia per i dipendenti diretti che per quelli dell’indotto. Per questo, vanno escluse sovrapposizioni tra stabilimenti FCA e Renault, garantendo l’occupazione nel nostro paese. Gli stabilimenti italiani sono tra i più moderni al mondo e bisogna continuare a garantire investimenti e occupazione. Le prime garanzie relative alla non chiusura di stabilimenti sono importanti, ma vanno riconfermate spiegando nel dettaglio il progetto di fusione ai sindacati e al governo”.

 

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO