LIVE – Steve Hackett 2018 Tour de Force “Genesis Revisited, Solo Gems & GTR”

Il leggendario chitarrista britannico torna a suonare dal vivo in Italia con le sue straordinarie gemme da solista e gli intramontabili classici dei Genesis: il 4 luglio sarà a Roma, il 6 a Mirano, l'8 a Gardone Riviera e il 14 a Pistoia

Dopo i successi e i “sold out” dei tour del 2015, 2016 e 2017, il leggendario chitarrista inglese si esibirà nel nostro paese per quattro imperdibili date nel mese di luglio 2018, prodotte da Musical Box 2.0 Promotion e Ventidieci : il 4 a Roma (Foro Italico – Il Centrale live), il 6 a Mirano, Venezia (Summer Festival), l’8 a Gardone Riviera, Brescia (Anfiteatro Vittoriale) e il 14 a Pistoia (Pistoia Blues).

Protagonisti saranno i brani più acclamati, scritti con i Genesis – “Supper’s Ready”, “Dancing with the Moonlit Knight”, “Fountain of Salmacis”, “Firth of Fifth”, “The Musical Box” – e alcuni rari brani, non più eseguiti dal vivo dagli anni Settanta quali “One for the Vine” e “Inside & Out”. Non mancheranno le sue preziose gemme da solista, un omaggio ai 40 anni di PLEASE DON’T TOUCH e una versione speciale dei GTR “When The Heart Rules The Mind”; brani vecchi e nuovi, come quelli tratti dal più recente e avanguardista THE NIGHT SIREN.

Steve Hackett

Dagli anni Settanta a oggi, Steve Hackett ha percorso una carriera straordinaria, prima con i Genesis ed in seguito come solista, pubblicando più di 30 album, oltre al grandissimo successo in Nord America con il supergruppo GTR. Hackett è stato l’inventore di tecniche come il tapping e lo sweep-picking e ha influenzato diverse generazioni di chitarristi, tra cui Eddie Van Halen e Brian May, per citarne alcuni.

Riconosciuto come uno dei musicisti più innovativi nella scena rock dei nostri tempi, Steve Hackett continua a percorrere i sentieri della creatività musicale senza sosta, nel 2010 è entrato nella prestigiosa Rock & Roll Hall of Fame.

Sul palco con Steve Hackett un eccezionale team di musicisti di altissimo livello: alle tastiere Roger King (Gary Moore, The Mute Gods); alla batteria, percussioni e voce Gary O’Toole (Kylie Minogue, Chrissie Hynde); al sax, flauto e percussioni Rob Townsend (Bill Bruford); al basso e chitarra Jonas Reingold (The Flower Kings); alla voce Nad Sylvan (Agents of Mercy).

Il 2018 Tour De Force Genesis Revisited, Solo Gems & GTR è un vero e proprio viaggio attraverso le più suggestive atmosfere del prog. Un appuntamento immancabile!

STEVE HACKETT 2018 TOUR DE FORCE “GENESIS REVISITED, SOLO GEMS & GTR”
4 luglio – ROMA, Foro Italico – Il Centrale Live
6 luglio – MIRANO (VE), Summer Festival
8 luglio – GARDONE RIVIERA (BS), Anfiteatro Vittoriale
14 luglio – PISTOIA, Pistoia Blues

Biglietti disponibili sul circuito Ticketone

Info tour italiano: www.hackettsongs.comwww.musicalbox2-0promotion.itwww.ventidieci.it

CONDIVIDI
Articolo precedenteCALCIO - Cagliari-Lazio 2-2. Commento e pagelle biancocelesti
Prossimo articoloLIBRI-L'INTERVISTA – Alessandro Pagani: Io mi libro
Vice direttore di DT NEWS, Alessandro Staiti è nato a Roma dove si è laureato in Storia della Letteratura Italiana Moderna e Contemporanea e specializzato in Comunicazione e Organizzazione Istituzionale con tecnologie avanzate. Inizia nel 1976 come dj a «Onda Radio 101» una delle prime cinque radio libere romane. Giornalista pubblicista dal 1981, è stato collaboratore delle riviste musicali «Mucchio Selvaggio», «Chitarre», «Ciao 2001», «Music», «New Age Music & New Sounds», «Etnica & World Music», «Acid Jazz», caposervizio delle pagine «Cultura» e «Sesso e Salute» del quotidiano nazionale «Quigiovani», caporedattore della rivista «Esoterica» e autore di instant book su Sting, a-ha, e Peter Gabriel. Ha pubblicato i saggi «Robert Fripp & King Crimson» (Lato Side, 1982), il primo libro al mondo sul chitarrista inglese e sui King Crimson e «In The Court Of The Crimson King» (Arcana, 2016) la prima monografia in Italia sull'album d’esordio della band che ha cambiato la storia del rock. Collaboratore di «Classic Rock», «Chitarra Acustica», «La Stampa».

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO