ALTERNATIVE ROCK – St. Vincent annuncia il nuovo album MASSEDUCTION

Il sesto lavoro in studio dell'artista statunitense verrà pubblicato il 13 ottobre 2017 su Loma Vista Recordings. Ascolta qui in streaming il nuovo singolo "Los Ageless"

St. Vincent – aka Annie Clark – annuncia il suo nuovo album MASSEDUCTION, in uscita il 13 ottobre 2017 su Loma Vista Recordings.

I temi principali di questo lavoro sono il potere, il sesso, la morte e le relazioni pericolose precedentemente affrontati in ST. VINCENT.

Le tredici tracce che compongono MASSEDUCTION sono un turbinio di chitarra, piano, sintetizzatori, archi e batteria. L’album è stato co-prodotto da St. Vincent e Jack Antonoff all’Electric Lady Studios a Manhattan, tranne alcune registrazioni extra al Rough Consumer Studio a Brooklyn e al Compound Fracture in Los Angeles.

Ogni disco che creo è un archetipo” dice Clark “in STRANGE MERCY ero una Casalinga fatta di pillole, in ST. VINCENT Capo di una setta del prossimo futuro. Per MASSEDUCTION è diverso, è un lavoro piuttosto personale. I fatti non sono verificabili, ma se volete conoscere qualcosa della mia vita bisogna ascoltare questo disco” ha spiegato Clark.

St. Vincent ha risposto ad alcune domande su MASSEDUCTION durante la conferenza stampa che si è tenuta alle 9AM EST/3PM ITA in diretta su Facebook Live

Oggi, Clark ha pubblicato anche il nuovo brano “Los Ageless”, tratto da MASSEDUCTION. Ascoltalo qui in streaming:
Spotify
Apple
iTunes

Il video di New York è uscito la settimana scorsa e Vogue lo ha definito “una festa visiva”.

MASSEDUCTION è il culmine di anni di scrittura, di memo vocali, messaggi e frammenti di melodie creati dall’artista mentre viaggiava per il mondo. Gli ospiti speciali di MASSEDUCTION sono Thomass Bartlett al piano, Kamasi Washington al saxofono, Jenny Lewis alla voce e Sounwave ha prodotto i beat. Greg Leisz e Rich Hinman hanno aggiunto i pedal steel e Tuck&Patti Andress hanno contribuito alle chitarre e alle voci su alcune tracce.

Come annunciato in precedenza, il “Fear The Future Tour” inizierà il 7 ottobre 2017 con una performance speciale ai Paramount Pictures Studio “New York Street” durante il Red Bull Music Academy Festival.

L’album omonimo ST VINCENT (2014) è stato acclamato dalla critica e dal pubblico, raggiungendo la vetta di molte classifiche di fine anno e ottenendo una nomination ai GRAMMY® per la categoria Best Alternative Music Album nel 2015. Poco dopo Clark si è esibita con i Nirvana per la Rock & Roll Hall of Fame Induction Ceremony. Nel 2015 Clark ha vinto l’ASCAP Vanguard Award ed è stata ambasciatrice del Record Store Day del 2017.

MASSEDUCTION TRACK LIST
01. Hang On Me
02. Pills
03. Masseduction
04. Sugarboy
05. Los Ageless
06. Happy Birthday, Johnny
07. Savior
08. New York
09. Fear The Future
10. Young Lover
11. Dancing with a Ghost
12. Slow Disco
13. Smoking Section

PREORDINA l’ALBUM QUI:  
St. Vincent D2C –  iTunes – Amazon – Google Play – Spotify (Pre-Save Album) 

ST VINCENT SOCIALS:
SITO UFFICIALE – Facebook – Twitter – Instagram

CONDIVIDI
Articolo precedenteLIBRI - Fabio Rossi presenta "Rory Gallagher: il bluesman bianco con la camicia a quadri"
Prossimo articoloTEATRO DELL'OPERA DI ROMA - Con la Soirée Roland Petit e la Giselle si conclude la stagione del balletto
Vice direttore di DT NEWS, Alessandro Staiti è nato a Roma dove si è laureato in Storia della Letteratura Italiana Moderna e Contemporanea e specializzato in Comunicazione e Organizzazione Istituzionale con tecnologie avanzate. Inizia nel 1976 come dj a «Onda Radio 101» una delle prime cinque radio libere romane. Giornalista pubblicista dal 1981, è stato collaboratore delle riviste musicali «Mucchio Selvaggio», «Chitarre», «Ciao 2001», «Music», «New Age Music & New Sounds», «Etnica & World Music», «Acid Jazz», caposervizio delle pagine «Cultura» e «Sesso e Salute» del quotidiano nazionale «Quigiovani», caporedattore della rivista «Esoterica» e autore di instant book su Sting, a-ha, e Peter Gabriel. Ha pubblicato i saggi «Robert Fripp & King Crimson» (Lato Side, 1982), il primo libro al mondo sul chitarrista inglese e sui King Crimson e «In The Court Of The Crimson King» (Arcana, 2016) la prima monografia in Italia sull'album d’esordio della band che ha cambiato la storia del rock. Collaboratore di «Classic Rock», «Chitarra Acustica», «La Stampa».

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO