ART ROCK – Pubblicato il nuovo album dei Blackfield

Il compositore e musicista israeliano Aviv Geffen e il musicista e produttore britannico Steven Wilson in tutti gli store con il quinto capitolo della loro proficua collaborazione iniziata nel 2004

 

Appena pubblicato su Kscope in tutti gli store digitali e con distribuzione fisica per l’Italia Audioglobe “Blackfield V”, il nuovo album in studio dei Blackfield, collaborazione tra il compositore e musicista israeliano Aviv Geffen e il musicista e produttore britannico Steven Wilson.
Questo nuovo album in studio è stato scritto e registrato in un periodo di diciotto mesi tra Israele e l’Inghilterra, e contiene tredici canzoni legate tra di loro che insieme formano un oceano affascinante di suoni da quarantacinque minuti. Esperti manipolatori di voci, chitarre e tastiere, i Due sono stati aiutati da Tomer Z alla batteria, Eran Mitelman alle tastiere e gli arrangiamenti sono stati eseguiti dalla London Session Orchestra. “Blackfield V” è un potente viaggio attraverso melodie accattivanti e arrangiamenti lussureggianti, resi ancora più preziosi dalla produzione del leggendario Alan Parsons che ha lavorato sui tre brani principali dell’album.

La coppia ha un potenziale micidiale: Geffen ha lavorato con produttori leggendari come Tony Visconti e Trevor Horn, ha suonato dal vivo con U2 e Placebo ed è attualmente un giudice di “The Voice” nella versione per la TV israeliana. Wilson, dopo una lunga permanenza come leader dei seminali Porcupine Tree, ha intrapreso una carriera solista di grande successo, ottenendo 3 UK Top 40 Album (recentemente tra i primi 3 anche in Germania e Olanda) e 4 nomination ai Grammy.

La tracklist del nuovo album

  1. A Drop in the Ocean (1.23)
  2. Family Man (3.37)
  3. How Was Your Ride? (3.58)
  4. We’ll Never Be Apart (2.54)
  5. Sorrys (2.58)
  6. Life is an Ocean (3.26)
  7. Lately (3.24)
  8. October (3.31)
  9. The Jackal (3.56)
  10. Salt Water (2.39)
  11. Undercover Heart (4.02)
  12. Lonely Soul (3.42)
  13. From 44 to 48 (4.31)
CONDIVIDI
Articolo precedenteROCK - Nick Cave & The Bad Seeds in tour in Europa e Regno Unito
Prossimo articoloLIBRI - Arriva "According to Eve", la versione inglese del primo romanzo di Simonetta Caminiti
Vice direttore di DT NEWS, Alessandro Staiti è nato a Roma dove si è laureato in Storia della Letteratura Italiana Moderna e Contemporanea e specializzato in Comunicazione e Organizzazione Istituzionale con tecnologie avanzate. Inizia nel 1976 come dj a «Onda Radio 101» una delle prime cinque radio libere romane. Giornalista pubblicista dal 1981, è stato collaboratore delle riviste musicali «Mucchio Selvaggio», «Chitarre», «Ciao 2001», «Music», «New Age Music & New Sounds», «Etnica & World Music», «Acid Jazz», caposervizio delle pagine «Cultura» e «Sesso e Salute» del quotidiano nazionale «Quigiovani», caporedattore della rivista «Esoterica» e autore di instant book su Sting, a-ha, e Peter Gabriel. Ha pubblicato i saggi «Robert Fripp & King Crimson» (Lato Side, 1982), il primo libro al mondo sul chitarrista inglese e sui King Crimson e «In The Court Of The Crimson King» (Arcana, 2016) la prima monografia in Italia sull'album d’esordio della band che ha cambiato la storia del rock. Collaboratore di «Classic Rock», «Chitarra Acustica», «La Stampa».

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO