LIBRI – Amy Winehouse, dietro le quinte della sua storia d’amore e di droga

Appena pubblicato in Italia, per Chinaski Edizioni, Amy & Blake di Georgette Civil e John McDonald, il discusso dietro le quinte della storia d’amore e di droga fra Amy e il marito Blake

 

Autrice della dolorosa ricostruzione Georgette Civil, madre di Blake, grazie al supporto di John McDonald, celebre e prestigioso autore di biografie. Un libro crudo e una ricostruzione dolorosa che non fanno sconti a nessuno. Già un Best Seller nel Regno Unito (titolo originale Letting Blake go).

IL LIBRO – Il rapporto distruttivo tra Blake Fielder-Civil e Amy Winehouse è stato uno dei più discussi e chiacchierati della recente storia della musica, documentato con eccessivo accanimento dai media di tutto il mondo, fino al suo tragico epilogo. Di questa relazione instabile, difficile ma non per questo priva d’amore, pochi conoscono i retroscena meglio di Georgette Civil, la madre di Blake.  In questo libro doloroso e struggente, la donna per la prima volta rivela tutta la sconvolgente verità sugli eventi che hanno portato suo figlio ripetutamente in cella e la pluripremiata cantante soul verso la prematura scomparsa; una drammatica vicenda con tante colpe e altrettanti colpevoli che si è abbattuta su due giovani belli e innamorati e sulle rispettive famiglie con conseguente tragiche. Amy e Blake è la storia di due ragazzi tormentati che si innamorano follemente, è il resoconto commovente di una madre disperata che vede il proprio primogenito e la sua celebre moglie lanciarsi in un folle viaggio verso l’autodistruzione, ma è anche un’analisi lucida e obbiettiva che non fa sconti a nessuno, nemmeno al suo stesso figlio Blake.

GLI AUTORI – Georgette Civil è nata a Warrington, Inghilterra da padre inglese e mamma belga. Ha tre figli: Blake, Harry e Fred. Durante la tragica saga che ha visto coinvolti suo figlio Blake e la moglie Amy Winehouse, è stata più volte al centro di speculazioni mediatiche e illazioni. Oggi lavora in un ostello che fornisce sostegno ai senzatetto e continua a preoccuparsi per il futuro di Blake. John McDonald è nato in Irlanda ma ora vive a Hertfordshire, in Inghilterra.  Ha iniziato la sua carriera come autore di teatro prima di passare alla sceneggiatura di diverse fiction televisive. Pluripremiato autore di biografie, fra i suoi libri di successo ricordiamo “Borstal girl”, “The Tearaway” e “The Boy From Treacle Bumstead”.

Amy & Blake
Georgette Civil e John McDonald
Chinaski Edizioni
Pagine 240
€ 18,00

CONDIVIDI
Articolo precedenteLIBRI - Realismo, Neorealismo e altre storie: in libreria il saggio di Emanuela Garrone
Prossimo articoloLIBRI - La presentazione di Anonimo Romano, autobiografia di Stelvio Cipriani
Vice direttore di DT NEWS, Alessandro Staiti è nato a Roma dove si è laureato in Storia della Letteratura Italiana Moderna e Contemporanea e specializzato in Comunicazione e Organizzazione Istituzionale con tecnologie avanzate. Inizia nel 1976 come dj a «Onda Radio 101» una delle prime cinque radio libere romane. Giornalista pubblicista dal 1981, è stato collaboratore delle riviste musicali «Mucchio Selvaggio», «Chitarre», «Ciao 2001», «Music», «New Age Music & New Sounds», «Etnica & World Music», «Acid Jazz», caposervizio delle pagine «Cultura» e «Sesso e Salute» del quotidiano nazionale «Quigiovani», caporedattore della rivista «Esoterica» e autore di instant book su Sting, a-ha, e Peter Gabriel. Ha pubblicato i saggi «Robert Fripp & King Crimson» (Lato Side, 1982), il primo libro al mondo sul chitarrista inglese e sui King Crimson e «In The Court Of The Crimson King» (Arcana, 2016) la prima monografia in Italia sull'album d’esordio della band che ha cambiato la storia del rock. Collaboratore di «Classic Rock», «Chitarra Acustica», «La Stampa».

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO